1

partenza barale

FRANCIA- 09-05-2021--È iniziato nel migliore dei modi per Francesca Barale il Tour du Gevaudan Occitanie una due giorni nel sud della Francia, prova di Coppa delle Nazioni UCI per donne juniores. Nella prima tappa di 70 chilometri con 980 metri di dislivello andata in scena ieri sabato 8 maggio con partenza e arrivo a Saint-Etienne du Valdonnez, il talento ossolano, col tempo di 1h58’31”, si è classificata 2a in volata a tre, superata dalla tedesca Linda Riedmann. Il gruppo è arrivato con oltre un minuto di ritardo. Oggi la seconda frazione di 65 km nella zona di Mende che stabilirà anche la classifica finale.

Francesca difende i colori del VO2 Team Pink, squadra che per la prima volta nella sua storia (il team è nato nel 2016) partecipa a una corsa all’estero su strada e nell’occasione ha difeso anche i colori dell’Italia, essendo l’unica squadra della nostra nazione presente all’importante appuntamento. Cinque le atlete scelte per questa trasferta Oltralpe guidate dal direttore sportivo Stefano Peiretti: oltre alla Barale (campionessa italiana di categoria in carica), Silvia Bortolotti, Chiara Sacchi, Martina Sanfilippo e Carlotta Cipressi.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.