1

cota roberto

Zingaretti viene dato in pole position come candidato a Sindaco di Roma: sicuramente il nome è autorevole e l’ex Segretario del Pd ha tutto il diritto di candidarsi. Il fatto è che Zingaretti rischia di fare ancora una volta il contrario di quello che ha sbandierato ai quattro venti. Sarebbe il secondo dietrofront dopo la decisione di andare al governo con il Movimento Cinque Stelle. “Mai al governo con i Cinque Stelle”, aveva dichiarato e poi, ecco servita la maggioranza giallorossa.
Nei mesi scorsi si era rivolto ai concittadini per escludere con veemenza la sua candidatura a Sindaco di Roma, precisando di dover finire il lavoro come governatore. Eppure, sembra che il Pd stia puntando su di lui. Avrebbe potuto usare maggiore cautela nell'esporsi perché a sinistra passerà anche per essere il salvatore della patria, ma rischia davvero di essere l’esempio perfetto del politico che dice una cosa e ne fa un’altra.
Buona domenica e buona settimana.
Roberto Cota
 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.