1

36865330 1057585517752370 4431772905004597248 n

DOMODOSSOLA - 02-12-2021 - Da anni e per pura passione, portano in giro tra VCO e province limitrofe la musica e la poesia di Pino Daniele. Ma anche per loro che fanno musica per diletto la pandemia ha significato interrompere gli spettacoli live, quel contatto col pubblico che a volte è vitale per trovare la motivazione. Una parentesi che però oggi si chiude: i Mascalzoni Latini suoneranno domani sera (sabato 4 ore 21) al teatro della Cappuccina di Domodossola. Antonio Guida, batteria e voce dei Mascalzoni dice: "Non ce la facevamo più ad aspettare, questo periodo per chi fa musica, anche solo per diletto, è stato difficile. Avevamo bisogno del pubblico, abbiamo colto questa finestra per tornare". Dai brani ormai storici alle più recenti composizioni, la promessa è una full immersion nelle sonorità
del cantautore napoletano, capace come nessuno di contaminare tradizione e musica del mondo. "Non si fanno brutte copie" assicura Guida, dunque non parliamo di cover "specchio", ma di omaggi. I Mascalzoni Latini sono: Antonio Guida (batteria e voce); Daniele Mennillo (chitarra e cori); Francesco Di Sessa (chitarra); Andrea Cardelli (sax); Gabriele Cerutti (basso); Leonardo Guida (percussioni).
I biglietti, al costo di 10 euro, sono in prevendita alla libreria Grossi di Domo; e a verbania da Alberti e da PuntoLinea.