1

283912842 553082409521146 2922341557672720538 n

STRESA - 24-05-2022 -- Nel silenzio del bosco, unico testimone dei fatti, sono stati commemorati ieri i morti del Mottarone, le 14 vittime innocenti della tragedia della funivia che proprio ieri, 23 maggio, ha compiuto un anno. Una tragedia che poteva e doveva essere evitata. Alla presenza del presidente della Regione Alberto Cirio, di sindaci e autorità, i familiari delle vittime hanno assistito allo scoprimento della stele che reca incisi i nomi dei loro congiunti. Un momento religioso con la messa celbrata nella piccola chiesa della Mafonna della Neve ha completato la giornata del ricordo. E assieme alla solidarietà verso chi poterà per sempre un dolore inspiegabile, da aggiungere c'è ben poco, fintantoché la Giustizia non appurerà torti e responsabilità, come affermato dal presidente Cirio: "La giustizia non può riportare indietro chi non c’è più. Ma è un dovere e la chiediamo con forza".