1

songa

OMEGNA - 29-06-2022 -- "Disastro centrodestra" alle comunali di Omegna. Così Luigi Songa, già coordinatore di FdI del VCO (dimessosi a marzo scorso), commenta gli esiti elettorali e la sconfitta al ballottaggio del sindaco uscente Paolo Marchioni.
"Un anno fa avevo avvisato tutta la classe dirigente del centro destra Omegnese che si stava andando verso una sconfitta.
Come noto non sono stato ascoltato, anzi. Le segreterie sono riuscite a perdere pezzi, imporre scelte arroganti e presuntuose rispetto alle quali non si poteva che finire così.
Fratelli d’Italia passa da un assessore e tre consiglieri di maggioranza ad un consigliere d’opposizione.
Cinque anni FdI fece uno dei migliori risultati nazionali, oggi uno dei peggiori (con un partito cresciuto dal 3 al 23% nazionale)
Qualcuno, non solo a Omegna, dovrebbe riflettere con molta serietà sull’accaduto".